Riciclagricola

Il Servizio di Raccolta dei Rifiuti Agricoli.


Il progetto SiProd, che il gruppo Ethan ha deciso di intraprendere per tutte le aziende associate e i relativi stabilimenti produttivi, prevede l’ammodernamento delle linee di lavorazione e lo sviluppo di una piattaforma di controllo centralizzata, interconnessa con tutti i macchinari, i dispositivi di campo e con il sistema gestionale aziendale. Questa piattaforma consente in primo luogo di poter controllare e supervisionare tutti gli impianti anche da remoto, ma soprattutto di poter convogliare tutti i dati real-time in un unico sistema centralizzato. In questo modo possono essere definite logiche di automazione a livello di linea produttiva o di impianto per ottimizzare i processi produttivi ed incrementare la sicurezza. Inoltre tutti i dati raccolti  vengono storicizzati, così da per poter essere analizzati e correlati per applicare logiche in ambito di efficientamento energetico e manutenzione predittiva, con l’obiettivo di ridurre al minimo i fermi macchina. 


L’obiettivo che si intende conseguire adottando SIPROD è quello di aumentare la produttività aziendale, la sicurezza e l’eco-sostenibilità del proprio impianto produttivo attraverso l’innovazione tecnologica. In particolare, i risultati che l’azienda intende raggiungere sono i seguenti:


    • Risparmio energetico: questo punto verrà conseguito attraverso.
    • Ammodernamento delle linee di lavorazione e conseguente installazione di macchine caratterizzate da una maggiore efficienza energetica.
    • Monitoraggio dei consumi energetici e storicizzazione dei dati. Questo permetterà di individuare puntualmente eventuali sprechi e/o malfunzionamenti e di intraprendere adeguate misure in un’ottica di miglioramento continuo dell’efficienza energetica.

Incremento della produttività: questo punto verrà conseguito attraverso:

    • Ammodernamento delle linee di lavorazione e conseguente installazione di macchine caratterizzate da una maggiore efficienza produttiva.
    • Sviluppo logiche di automazione a livello di linea di lavorazione per ottimizzazione del processo.
    • Acquisizione, storicizzazione ed elaborazione dati di processo. Questo permetterà di intraprendere misure di ottimizzazione del processo ed attuare anche misure di manutenzione preventiva, con conseguente riduzione dei fermi macchina.
    • Interconnessione con sistema gestionale aziendale e conseguente ottimizzazione del processo e riduzione di tempi per setup macchina

Incremento sicurezza: questo punto verrà conseguito attraverso:

    • Controllo centralizzato dell’impianto e logiche di automazione e sicurezza che intervengono su tutte le linee in caso di allarme.
    • Monitoraggio qualità dell’aria con installazione di sensori COV.
    • Sistema avanzato di prevenzione incendi con installazione telecamere termiche per monitoraggio punti critici.

Incremento eco-sostenibilità: questo punto verrà conseguito attraverso:

  • Risparmio energetico, ottenuto attraverso ammodernamento linee e monitoraggio consumi.
  • Monitoraggio qualità dell’aria all’interno dello stabilimento e conseguenti misure di riduzione di emissioni verso l’esterno qualora si rilevassero valori elevati
  • Prevenzione incendi attraverso telecamere termiche.

Nel video, l'ing. Andrea Filotto, Project Manager per Elite Ambiente, presenta il progetto SIPROD applicato all'impianto di gestione rifiuti Elite Ambiente di Brendola:




    Postato in: